...in giro per il mondo....o solo per Genova!!!

20 novembre 2007

Week end a Turin!!!

Complici 2 riunioni a Torino finalmente questo week end passato sono andata a trovare la Simo (socia del Mutti fan club succursale piemontese), così ho potuto vedere la sua bellissima casetta nuova di pacca, passare un po' di tempo con lei e visitare un po' Torino!!!
Per fortuna sono stati 3 giorni di tempo bellissimo, con un sole pazzesco e nemmeno una nuvola in cielo perchè a livello di clima è diversissimo da Genova e io sono molto freddolosa quindi diciamo che la massima a 3 gradi per me è stata un po' pesante!!!!
A parte la giornata di lavoro nella sede torinese (nell'ufficio e sulla poltrona del mega direttore generale!!!), il vero week end ha preso forma venerdì sera quando io e Simona siamo andate in un birrificio a Settimo (paese natale e residenza di Simo) con la sua amica Monica, lì abbiamo gustato la specialità del posto, galletto alla griglia mangiato ri-go-ro-sa-men-te con le mani!! Buonissimo!!! Ovviamente innaffiato da 2 lt (in 3 non da sola...) di birra rossa doppio malto e con le noccioline al tavolo per cui è usanza buttare le bucce in terra (brivido, orrore, raccapriccio!!!)!!
Avevamo lo stop alle 23.30 (eh si lì usa buttarti fuori dai locali...) quindi dopo due brevi visite a casa di Monica e Simo (a visitare le tane delle donne che vivono da sole) siamo andate al caffè Rossini a Torino a bere e ciaccerare ancora un po'.....ritorno a casa e nanna alle 3 e....sveglia alle 8!!!! Eh si il week end è breve e non si può sprecare dormendo, quindi colazione e via fuori a piedi fino al centro di Settimo dove c'era la fiera del coj (cavolo), un sacco di bancarelle, stand gastronomici (1 euro l'etto la toma piemontese!!!) e dove noi due alcolizzate ci siamo sparate, complice il freddo, un bicchiere di vin brulè alle 11 di mattina!
Foto: io e Simo davanti a una composizione di albero di Natale fatta di cavoli!
Nel pomeriggio ci siamo dedicate allo shopping, siamo state al mega iper centro commerciale Le Gru a Grugliasco, impressionante quanti negozi possa tenere un centro così, poi da Pittarello (la città della scarpa...a breve prenderò la residenza lì) e poi da Semeraro, una sorta di Ikea strutturato proprio come l'Ikea con prezzi bassi e convenienti ma finalmente un po' di roba diversa da quella che siamo abituati a vedere.
Giusto il tempo di prepararsi e riposare le gambette stanche e siamo usciti con Matteo un amico/collega di Simo e siamo andati a mangiarci una pizza veramente buona (da segnalare che la sottoscritta col suo charme ha pure rimorchiato il proprietario.....) e poi via a Torino centro per una bella visita della città by night!!

Foto: io, Simo e Matteo davanti alla stessa composizione di albero di Natale fatto di cavoli by night!!

A Torino centro abbiamo visto un po' di piazze con le "luci d'autore", che sono luminarie di Natale rivedute da artisti, ci sono le palle di neve, tutte le costellazioni, dei cubotti rossoblu (bleah) e delle vasche con luci rosse che sprigionano vapori in giro per la piazza...tutto molto bello e suggestivo, peccato per il gran freddo che cmq è stato un buon spunto per una bella cioccolata calda con panna!!! Ritorno a casa alle solite ore 3 e nanna!

Domenica mattina sveglia ore 8.30 perchè alle 10 avevamo il treno per Torino Susa, la macchina era bandita per la domenica ecologica! Abbiamo visto bene con il sole un paio di piazze

e poi ci siamo dirette al Museo Nazionale del Cinema che ha sede all'interno della Mole Antonelliana, beh che dire...stupendo!!! Veramente veramente bello e interessante, si parte dalla storia del cinema, le prime animazioni create e poi tutto ciò che è cinema, la produzione, la regia, la sceneggiatura, gli attori e poi ci si sposta all'interno della mole percorrendo una passerella in salita fino quasi alla guglia con le foto di attori alle pareti, al centro l'ascensore che porta in cima sulla guglia che è tutto di vetro trasparente ed è sostenuto solo dai cavi d'acciaio (paiura!!!) e sul fondo ci sono delle poltrone dove ci si può sdraiare e rilassare guardando due maxischermi che proiettano vari spezzoni di film d'epoca e moderni, tutto intorno invece delle strutture varie (un frigorifero, un saloon, una regia, un buco da frana e una scultura maja) con all'interno sempre degli schermi che richiamano vari tipi di film e situazioni, sembrava di stare agli Universal Studios, veramente carino, io e la Simo ci siamo sbizzarrite in foto cretine!!!

Uscite dal museo un giretto per Torino e poi merenda in un bar a base di zabaione con panna e torta al cioccolato (il week end per la dieta non vale....) e poi via a casa per la valigia e il treno di ritorno! Il week end è stato molto stancante perchè abbiamo camminato un sacco ma ho visto una città nuova e sono stata un po' con la Simo, sono contenta perchè finalmente la vedo serena, la sua nuova casa è bellissima e lei si merita tutta la felicità del mondo!!!!! Ti voglio bene Simo!!!

2 Comments:

Blogger Ussa said...

invidio un sacco la visita al museo! :) Bes

3:23 PM

 
Blogger sarett@ said...

Mi è venuto freddo solo a guardare le foto...anche se il freddo è arrivato anche qui,ahimè!Forte l'albero di cavoli...e poi mi devi raccontare del direttore generale.Bacetti

9:57 PM

 

Posta un commento

<< Home